Ricerca 
 

ADOTTARE  UN  FIGLIO

 

E' prassi abituale che una coppia venga informata che le sarà dato un bambino soltanto con qualche giorno di anticipo rispetto al momento in cui questi entra realmente a far parte della famiglia. 

La mancanza del tempo della gravidanza, come tempo della costruzione dello spazio mentale necessario ad accogliere un figlio, pone la coppia in una "situazione di crisi" che tende a strutturarsi come luogo verso il quale regredire nei momenti di difficoltà che la famiglia potrà incontrare nelle fasi successive del ciclo vitale. 

Vi invitiamo a leggere, nella pagina Biblioteca e Documentazione,
l "Diventare padre e madre attraverso la nascita biologica e adottiva"   folder.gif (130 byte)
l "Un bambino per una famiglia o una famiglia per un bambino?"   folder.gif (130 byte)

Ricerca Home

Per mettervi in contatto con noi